ISTITUZIONI DI STORIA DELL'ARTE MODERNA IN ITALIA E IN EUROPA (PER NON STORICI DELL'ARTE)

Settore: L-ART/02Codice: 329LLCrediti: 6Semestre: 1
Docenti: Ambrosini Alberto

Obiettivi di apprendimento

Conoscenze

Al termine del corso lo studente avrà acquisito le conoscenze di base relative agli sviluppi delle arti in Italia e in Europa nel periodo compreso tra Quattrocento e Seicento.

Modalità di verifica delle conoscenze

L'accertamento delle conoscenze sarà garantito da regolari momenti di discussione con gli studenti durante le lezioni.

Capacità

Al termine del corso lo studente avrà acquisito la capacità di orientarsi nella lettura delle opere d'arte eseguite in Italia e in Europa tra Quattrocento e Seicento.

Modalità di verifica delle capacità

La verifica delle capacità sarà garantita attraverso il colloquio con gli studenti durante le lezioni.

Comportamenti

Al termine del corso lo studente sarà consapevole della complessità dei moventi storici che conducono alla realizzazione di una immagine.

 

Modalità di verifica dei comportamenti

La verifica dei comportamenti sarà garantita attraverso la discussione con gli studenti durante le lezioni.

Prerequisiti

E' auspicabile che lo studente possegga le informazioni basilari relative al più generale processo di evoluzione storica che interessa l'Europa nel periodo compreso tra Quattrocento e Seicento. 

Programma

Il corso si propone di fornire le basilari informazioni, d'ordine storico e metodologico, attraverso le quali acquisire una prima conoscenza degli sviluppi delle arti in Italia e in Europa nel periodo compreso tra Quattrocento e Seicento. 

Bibliografia

Pierluigi De Vecchi-Elda Cerchiari, Arte nel tempo, volume 2, tomi I (Dal Gotico internazionale alla Maniera moderna) e II (Dalla crisi della Maniera al Rococò), Milano, Bompiani, 2000.

La Parte IV del secondo tomo, Dalla crisi della Maniera al Rococò, dovrà essere preparata limitatamente ai primi due capitoli (1. Il Barocco e la cultura europea del Seicento; 2. Idea e natura nella pittura del Seicento).

Non frequentanti

Gli studenti che non possano frequentare le lezioni sono invitati a contattare il docente per concordare le opportune integrazioni al programma. 

Modalità di esame

Colloquio al termine del corso volto ad accertare la preparazione dei temi analizzati durante le lezioni e degli argomenti sviluppati nel manuale di storia dell'arte. Particolare attenzione sarà prestata al riconoscimento delle opere d'arte riprodotte al suo interno. 

Fonte: ESSETRE e Portale esami