LINGUISTICA GENERALE

Settore: L-LIN/01Codice: 1081LCrediti: 9Semestre: 1
Docenti: Rovai Francesco

Obiettivi di apprendimento

Conoscenze

Al termine del corso lo studente avrà acquisito una conoscenza approfondita della struttura delle categorie linguistiche, della loro variazione in sincronia e della loro evoluzione in diacronia, con particolare riferimento ai tratti rilevanti ai fini dell’interfaccia semantico-sintattica.

In parallelo, lo studente avrà sviluppato consapevolezza delle caratteristiche della scrittura quale apparato simbolico culturalmente specifico e autonomo rispetto alla lingua.

Modalità di verifica delle conoscenze

La verifica delle conoscenze sarà oggetto della valutazione della prova di esame finale (v. infra per le modalità).

Capacità

Acquisizione di capacità critiche, nonché di competenze teoriche e metodologiche specifiche della disciplina linguistica.

Modalità di verifica delle capacità

In sede seminariale lo studente dovrà dimostrare di saper esporre una sintesi ragionata dell’argomento che avrà scelto di approfondire.

In sede di esame lo studente dovrà produrre una relazione scritta sul tema del seminario e dimostrare, durante il colloquio orale, di aver elaborato una coerente visione d’insieme dei temi e dei problemi affrontati nel corso delle lezioni.

Comportamenti

Partecipazione alla discussione critica.

Presentazione orale del tema della relazione in forma di seminario.

Consegna della relazione scritta al docente almeno 20 giorni prima dell’appello d’esame.

Modalità di verifica dei comportamenti

Interazione seminariale con il docente e valutazione della prova di esame finale (v. infra per le modalità).

Prerequisiti

Elementi fondamentali di linguistica generale.

Indicazioni metodologiche

Le slides utilizzate durante il corso ed eventuali ulteriori materiali di approfondimento potranno essere resi disponibili e scaricabili attraverso la piattaforma di elearning Moodle: (anche) per questo motivo si consiglia VIVAMENTE l'immediata iscrizione alla pagina del corso.

Programma

  1. Lezioni del corso:

    Categorie linguistiche e categorie cognitive
    Il continuum Nome-Verbo e l’interfaccia semantico-sintattica
    Sistemi linguistici e sistemi scrittorî

     
  2. Attività seminariale sul tema ‘Sistemi linguistici e sistemi scrittorî’. 

Bibliografia

  1. Chomsky, N. (2018 [1998]), Linguaggio e problemi della conoscenza, il Mulino, Bologna

    Introduzione, a cura di A. Moro
    Cap. 1, Un quadro teorico per la discussione
    Cap. 2, Il programma di ricerca della linguistica moderna
    Cap. 5, Uno sguardo al futuro: prospettive per lo studio della mente
    Cap. 6, Nuovi orizzonti nello studio del linguaggio 
     
  2. Croft, W. e Cruse, A. (2010), Linguistica cognitiva, Carocci, Roma

    Introduzione, a cura di S. Luraghi
    Cap. 3, Categorie, concetti e significati
    Cap. 7, Il modello basato sull’uso
    Cap. 8, Conclusioni: linguistica cognitiva e oltre 
     
  3. Napoli, M. (2019), Linguistica diacronica. La prospettiva tipologica, Carocci, Roma.
     
  4. Cardona, G.R. (2009), Antropologia della scrittura, UTET, Torino.


In aggiunta ai testi indicati, ulteriori letture saranno indicate dal docente per il seminario.

Non frequentanti

Il programma per gli studenti non frequentanti è il medesimo di cui sopra.

Anche gli studenti non frequentanti dovranno redigere una relazione scritta da concordare con il docente e consegnarla almeno 20 giorni prima dell’appello d’esame a cui intendono presentarsi.

Anche per gli studenti non frequentanti è VIVAMENTE consigliata l'immediata iscrizione alla pagina Moodle del corso.

Modalità di esame

  1. Relazione scritta sul seminario svolto, da consegnare al docente almeno 20 giorni prima dell’appello d’esame.

  2. Esame finale.

Fonte: ESSETRE e Portale esami