SOCIOLOGIA DEI NUOVI MEDIA

Settore: SPS/08Codice: 099QQCrediti: 9Semestre: 1
Docenti: Bracciale Roberta

Obiettivi di apprendimento

Conoscenze

Le studentesse e gli studenti che completeranno con successo il corso saranno in grado di dimostrare una solida conoscenza delle principali tematiche legate alla Sociologia dei nuovi media, con particolare attenzione al rapporto tra social media e vita quotidiana.

Le allieve e gli allievi saranno in grado di comprendere le teorie dei media digitali e osservare criticamente il processo di costruzione del capitale sociale nella società delle reti. Inoltre, acquisiranno la capacità di presentare e argomentare il lavoro di ricerca svolto dai principali studiosi nel campo degli internet studies.

 

Modalità di verifica delle conoscenze

*Considerata l'attuale situazione sanitaria e le modalità di organizzazione della didattica, non sarà possibile effettuare la distinzione tra frequentanti e non frequentanti. Quindi, le modalità di verifica delle conoscenze saranno uguali per tutti le/gli studenti.

Durante le lezioni saranno valutati positivamente la capacità di discutere la materia con attenzione e correttezza espressiva; la capacità di applicare i concetti oggetto di studio alla realtà quotidiana; la pertinenza delle osservazioni condivise con la classe.

La preparazione sarà valutata in base alla capacità di discutere i principali contenuti del corso utilizzando la terminologia propria della disciplina.

 

Capacità

Alla fine del corso, le studentesse e gli studenti avranno imparato le principali teorie e dinamiche in atto nell'ecosistema mediale ibrido e avranno acquisito gli strumenti concettuali, teorici e metodologici necessari per comprenderne i principali cambiamenti, anche da un punto di vista empirico.

Modalità di verifica delle capacità

Le competenze saranno verificate attraverso l'analisi di casi pertinenti ai principali temi e problemi della sociologia dei nuovi media che emergeranno nell'agenda della discussione pubblica durante lo svolgimento del corso e attraverso le abilità argomentative, di comprensione ed espositive che saranno dimostrate durante la partecipazione alle discussioni in aula.

Comportamenti

Le studentesse e gli studenti acquisiranno gli strumenti necessari per comprendere e analizzare le principali dinamiche di trasformazione dell'opinione pubblica e il ruolo dei nuovi media e per impostare l'attività di analisi nell'ambito degli studi sulla comunicazione online.

Modalità di verifica dei comportamenti

Durante le lezioni è richiesta una partecipazione attiva, sarà infatti valutato il livello di partecipazione nelle attività di analisi e discussione dei casi trattati.

Prerequisiti

Conoscenze di base di Sociologia generale e Sociologia della comunicazione o Teorie della comunicazione, oltre che della lingua inglese, sono fortemente raccomandate.

Indicazioni metodologiche

Organizzazione del corso

  1. Le lezioni frontali si svolgeranno in aula e in diretta streaming sulla piattaforma MsTeams durante i normali orari delle lezioni, secondo le indicazioni fornite dall'Ateneo in merito alla evoluzione della situazione sanitaria.
  2. Le lezioni frontali sincrone saranno supportate da slide con foto e video, anche in inglese.
  3. I materiali del corso, ovvero le slide e i materiali aggiuntivi, verranno resi disponibili in Teams.
  4. Le registrazioni delle lezioni verranno rese disponibili in Teams esclusivamente in caso di malfunzionamento della trasmissione in streaming e rimarranno disponibili per una settimana.
  5. Durante il corso saranno organizzati seminari di approfondimento con esperte/i della materia.
  6. La partecipazione alla discussione in aula, in presenza così come online, costituisce uno degli elementi fondamentali per l'apprendimento della materia e di valutazione delle conoscenze acquisite.
  7. Tutte le informazioni di carattere organizzativo, così come il programma di studio, verranno fornite all'inizio delle lezioni e verranno aggiornate di pari passo con le indicazioni dell'Ateneo.
  8. Il corso si terrà in italiano.

Ricevimento 

  • Per evitare inutili attese o assembramenti, il ricevimento si svolgerà esclusivamente su appuntamento, da concordare via email, su Teams.

Comunicazioni con la docente

  • Tutte le news e informazioni sul corso sono disponibili anche sul sito web della docente. 
  • Per le informazioni non presenti, o per le altre comunicazioni, è possibile contattare la docente via posta elettronica.
  • Si sottoline che le informazioni inserite in questo portale sono a cura della docente, quindi non è necessario richiederne conferma via email (es. è corretto il programma d'esame pubblicato su Valutami?).
  • Per comunicare con la docente è obbligatorio usare l'indirizzo istituzionale "studenti.unipi.it", che verrà utilizzato anche per fissare e confermare il ricevimento su Teams.

 

Programma

Il corso di Sociologia dei nuovi media si propone di illustrare i mutamenti in atto negli scenari socio-culturali contemporanei e di chiarire il ruolo che occupa, in tali trasformazioni, internet.

Nella prima parte del corso saranno illustrate le categorie analitiche utili per comprendere le dinamiche in atto e per interpretare i cambiamenti tecnologici e culturali nella società dell’informazione. Si approfondirà, in particolare, l’analisi delle caratteristiche strutturali dei media digitali, della convergenza dei formati, delle interfacce culturali e delle tecnologie come strumenti di relazione sociale. Un’attenzione specifica verrà dedicata agli effetti che l’evoluzione tecnologica ha prodotto nelle esperienze di fruizione mediale degli individui.

Nella seconda parte del corso sarà posto l’accento sulla teoria delle reti, con particolare attenzione alla rete internet. Saranno messe a fuoco le problematiche connesse ai concetti dei sei gradi di separazione, dei mondi piccoli, degli hub e connettori. Particolare attenzione verrà dedicata alle dinamiche per cui i “ricchi diventano sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri”.

Nella terza parte del corso l’attenzione sarà approfondita l’analisi del contributo offerto dalle
tecnologie digitali alla ridefinizione dello spazio pubblico e dell’ecosistema mediale, con specifico riferimento al ruolo centrale giocato dai social network in tali dinamiche.

Bibliografia

N.B. I programmi d'esame riportati sono da 9 CFU e da 6 CFU a seconda del corso di laurea cui si è iscritti (cfr. sezione "Note").

Testi d'esame (Programma da 9 CFU):

1. Stella R., Riva C., Scarcelli C.M., Drusian M. (nuova edizione 2018), Sociologia dei new media, Torino, Utet.

2. Caldarelli G., Catanzaro M. (2016), Scienza delle Reti, Milano, Egea.

3. Due testi a scelta tra:

  • Ceccobelli D. (2017), Facebook al potere, Milano, Apogeo.
  • Cepernich C. (2017), Le campagne elettorali al tempo della networked politics, Roma-Bari, Laterza.
  • Lovari A. (2017), Social media e comunicazione della salute. Profili istituzionali e pratiche digitali, Milano, Guerini.
  • Martini A., Zanella S. (2019), Digital Recruiter. Social network, AI, gamification e strumenti tech per i professionisti HR, Milano, FrancoAngeli (2019)
  • Splendore S. (2017), Giornalismo ibrido. Come cambia la cultura giornalistica italiana, Roma, Carocci.

 Testi d'esame (Programma da 6 CFU):

1. Stella R., Riva C., Scarcelli C.M., Drusian M. (nuova edizione 2018), Sociologia dei new media, Torino, Utet.

2. Caldarelli G., Catanzaro M. (2016), Scienza delle Reti, Milano, Egea.

3. Un testo a scelta tra:

  • Ceccobelli D. (2017), Facebook al potere, Milano, Apogeo.
  • Cepernich C. (2017), Le campagne elettorali al tempo della networked politics, Roma-Bari, Laterza.
  • Lovari A. (2017), Social media e comunicazione della salute. Profili istituzionali e pratiche digitali, Milano, Guerini.
  • Splendore S. (2017), Giornalismo ibrido. Come cambia la cultura giornalistica italiana, Roma, Carocci.

Modalità di esame

La prova d'esame sarà suddivisa in due fasi (scritto e orale):

1. test scritto su Moodle

Per l'accertamento delle conoscenze sarà svolta una prova scritta in aula (se le condizioni sanitarie lo consentiranno), cui seguirà la prova orale. 

Testi di riferimento per la prova scritta:

1. Stella R., Riva C., Scarcelli C.M., Drusian M. (nuova edizione 2018), Sociologia dei new media, Torino, Utet.

2. Caldarelli G., Catanzaro M. (2016), Scienza delle Reti, Milano, Egea.

Con il superamento della prova scritta - solo se svolta in presenza - si accederà all’esame orale. 

2. prova orale

L'esame orale sarà condotto secondo i criteri illustrati nell'art. 23 del Regolamento didattico di Ateneo. L'esito dell'esame sarà valutato in base alla capacità di discutere i principali contenuti del corso utilizzando la terminologia appropriata alla disciplina. 

L’esame orale si svolgerà sui libri a scelta della/dello studente. 

NB: In caso gli esami dovessero svolgersi online, la prova scritta si configurerà come pre-test di ammissione all'orale e l'esame orale verterà su tutto il programma.

Altri riferimenti web

https://people.unipi.it/roberta_bracciale/

http://medialab.sp.unipi.it/

 

Fonte: ESSETRE e Portale esami